mario valdés

dream of trees

Progetto realizzato con il supporto di

Energiapuntozero
Mario Valdès | Cor

dream of trees

Mario Valdés

Madrid, 1965

Il mio percorso artistico mi ha portato a esporre in Spagna, Portogallo, Italia, Olanda e Giappone, e le mie opere figurano in numerose collezioni private.

Mi concentro sullo studio della relazione tra l’essere umano e l’ambiente circostante attraverso una serie di sculture realizzate con vetro, immagini fotografiche e supporti vegetali. Il mio lavoro con lo spazio, la forma e il colore genera un dialogo tra il trasparente e il materiale, creando ambienti intimi che invitano a riflettere sulla natura della realtà.

La mia esplorazione artistica come scultore si svolge lungo due linee di ricerca distinte. Da un lato, mi addentro nel potenziale degli oggetti come significanti della realtà, decontestualizzando elementi industriali contemporanei e utilizzando la sedia come metafora dell’individuo. Dall’altro, attraverso masse di materia, cristalli, fotografie, frammenti botanici e proiezioni video, percorro la dimensione metafisica dello spazio per costruire scenari immersivi e trasparenti che riflettono l’esistenza umana.

La fusione della sua esperienza medica e di emergenza con la sua creatività artistica ha fatto di Mario Valdés un artista poliedrico e senza pari. Senza dubbio, il suo curriculum vitae di grande impatto catturerà l’attenzione di coloro che vorranno approfondire i suoi sforzi artistici in futuro.